Attività 2017/2018 dopo 30 anni di attività!

www.facebook.com/spartacus.bologna

Settembre 1987. Trenta anni fa ho iniziato ad insegnare Wushu. In 30 anni tanti premi, soddisfazioni e prospettive.
Passa il tempo ma si aggiungono esperienza e promettenti atleti alla Spartacus Bologna, mi sento a metà strada nel mio cammino per la diffusione di uno sport che ho tanto amato e amo ancora. Domenica 11 febbraio 2018 a Bologna si è disputato il 22° Drago D'Inverno - Gara di Sanda e Domenica 8 aprile 2018 il 13° trofeo di Wushu Città di Bologna (27° anno consecutivo per la gara sociale inter-regionale di Wushu - specialità forme).

Claudio Albieri

PICCOLO GLOSSARIO DEL WUSHU

le origini, il saluto, le simbologie, il Taijiquan ... in pillole dai luoghi comuni a storia e significati

www.facebook.com/spartacus.bologna

 

"agere sequitur esse"

Se "l'agire è una conseguenza dell'essere", cioé del pensare, un po' di chiarezza su alcuni termini e concetti relativi a ciò che si pratica potrebbe contribuire a rendere la propria pratica maggiormente consapevole; ecco in questo senso, insieme agli altri articoli del sito, quello che vorrebbe essere un piccolo contributo (*) a servizio della qualità della pratica del Wushu.

Leggi tutto...

REGOLAMENTO SANDA E SEMISANDA

settore Wushu Kungfu

2005/2015

Il di regolamento, valido per competizioni nazionali e internazionali svolte in Italia, è frutto della traduzione del regolamento IWUF. Sono state aggiunte note relative ai regolamenti Internazionali EWUF ed IWUF

Leggi tutto...

Le antiche vie del benessere rivivono a Bologna

www.facebook.com/spartacus.bologna

Il Qi Gong è una delle più antiche vie del benessere, attestato da
antichi scritti cinesi (Zuang-zi) già nel IV sec. a.C., e tramandato fino a noi
senza soluzione di continuità da un numero incalcolabile di
praticanti; si può dire lo stesso del Wushu, noto in Occidente anche
come Kungfu, la più antica tradizione marziale, le cui origini sono
attestate in Cina da fonti scritte già nell'IX sec. a.C.. Le forme di Qi Qong e le
forme di Wushu, di stili esterni (Changquan, Nanquan ...) e di stili
interni (Taijiquan ...), a mani nude e con armi tradizionali, il
combattimento libero (Sanda), il Qinna e il Tuishou appresi
direttamente in Cina e scrupolosamente riproposti in riferimento agli
stessi programmi didattici cinesi rivivono a Bologna nella
Polisportiva Spartacus, diretta da Claudio Albieri che, dopo aver
guadagnato il titolo italiano nel Sanda e dopo aver gareggiato nelle
Forme nella stessa Cina, insegna Wushu dal 1987,

Leggi tutto...

Cookies Policy

Cookie Policy

La presente Cookie Policy è relativa al sito www.spartacusbologna.it (“Sito”) gestito e operato dalla Polisportiva dilettantistica Spartacus Bologna, con sede in via della Ferriera, 14 - 40133 Bologna (BO) - Italy, CF:91256270371.

Leggi tutto...

UNIVERSO QI

L'ESPERIENZA DEL QI NELLA PRATICA DEL TAIJIQUAN E DEL QI GONG

www.facebook.com/spartacus.bologna

Significati lessicali
In cinese l'ideogramma Qi assume molteplici significati: può indicare infatti sia l’energia vitale dell’individuo sia l’energia cosmica universale, come anche l’aria inspirata ed espirata oppure l’emanazione, impulso o manifestazione di un viscere. Interessanti le analogie in merito con il “penuma” greco (termine utilizzato anche nella versione greca dell’Antico Testamento) e con il “ruah” della tradizione ebraica, del resto anche in italiano c’è vicinanza fra i termini “spirito” e “respirare” o “spirare”. Una antichissima tematizzazione del Qi è avvenuta in Cina nell'ambito delle tradizionali pratiche mediche riferite al “Qi gong”: si pronuncia “ci-kung” e si traduce con "energia interiore" o "energia vitale".

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "Cookies Policy"